Arredare un bagno di piccole dimensioni può risultare veramente difficile e poco soddisfacente, con la paura costante di non riuscire a ottenere un ambiente confortevole e funzionale. A discapito di quanto si possa pensare, è possibile rendere i bagni piccoli molto pratici semplicemente scegliendo mobili e complementi d’arredo funzionali, in grado di ottimizzare al meglio gli spazi presenti.

Proprio per chi ha poco spazio a disposizione, Ikea ha pensato a realizzare mobili funzionali per rendere i bagni più piccoli efficienti senza dover rinunciare per forza al design.

Ecco alcune idee con soluzioni economiche grazie all’impiego dei mobili Ikea, i quali consentiranno di risparmiare spazio prezioso rendendo il bagno un ambiente unico e d’effetto.

Arredare un bagno piccolo: i migliori trucchi per sfruttare al meglio lo spazio

La soluzione per arredare un bagno di piccole dimensioni è molto più semplice di quanto si possa pensare. Non tutti dispongono di ampie stanze da adibire a bagno, per questo calcolare e studiare nei minimi dettagli i mobili da inserire all’interno della stanza è fondamentale per ottimizzare gli spazi presenti rendendo l’ambiente esteticamente curato e funzionale. Per ottimizzare al meglio gli spazi a disposizione, sono presenti alcune semplici regole in grado di fare la differenza tra un bagno funzionale e uno scomodo.

Come primo elemento principale bisogna prestare attenzione alle misure minime da mantenere tra un sanitario e l’altro: lo spazio tra il water e il bidet deve essere di almeno 20 cm, mentre la distanza tra i sanitari e il lavabo deve essere di circa 50 cm, permettendo un passaggio comodo. Sicuramente, avendo una stanza piccola da adibire a bagno, è necessario ricorrere alla scelta di un box doccia al posto della vasca da bagno tradizionale. Inoltre, per rendere il passaggio molto più agibile e funzionale, è possibile sfruttare al meglio gli spazi sulle pareti, utilizzando pensili e scaffali di vario genere per riporre tutti i prodotti personali rendendo l’ambiente sgombero da ostacoli in grado di occupare spazio prezioso.

Mobili bagno Ikea: le migliori serie salva-spazio

I mobili Ikea sono rinominati in tutto il mondo grazie ai prezzi bassi che presentano, offrendo comunque un’ampia scelta di colori, finiture e mobili di vario genere. Negli ultimi anni la multinazionale svedese sta sviluppando sempre di più serie di mobili pensate appositamente per ottimizzare gli spazi delle stanze con pochi metri quadri, rendendo il bagno funzionale e personalizzabile al massimo.

Qui di seguito sono elencate le principali serie realizzare per i bagni.

LILLÅNGEN: per sfruttare al meglio le stanze piccole

Pensata e realizzata appositamente per ottimizzare al meglio gli ambienti, la linea LILLÅNGEN è la soluzione ideale per chi possiede pochi metri quadri a disposizione per progettare il bagno. La serie presenta diverse tonalità di colori, con lavabi e mobili di diverse dimensioni per ottimizzare a proprio piacimento l’ambiente. Abbinati ai mobili classici, inoltre, sono presenti diversi scaffali a giorno per poter riporre comodamente i propri prodotti.

SILVERÅN: ottimizzare lo spazio in altezza

Per rendere maggiormente agibile i bagni di piccole dimensioni senza rinunciare allo spazio a disposizione, la serie SILVERÅN è perfetta per sfruttare al meglio tutti gli angoli della stanza. Studiata appositamente per ridurre al minimo lo spreco di spazio, i mobili si presentano stretti e alti, ottimizzando lo spazio in altezza anziché in larghezza, in modo da poter offrire maggiore spazio nella quale riporre gli oggetti di vario genere, senza risultare troppo ingombranti.

GODMORGON: ideale per personalizzare al meglio il bagno piccolo

Questa nuova serie realizzata da Ikea è perfetta per chi desidera personalizzare nei minimi dettagli il proprio bagno. Con il mobile del lavabo disponibile in diverse dimensioni e con formattazioni diverse, sarà possibile sfruttare nei minimi particolari tutto lo spazio disponibile dei cassetti. Inoltre, sempre nella linea GODMORGON, sono presenti diverse antine salva-spazio per riporre comodamente gli oggetti necessari, usufruendo al massimo dello spazio in altezza. Infine, Ikea ha realizzato un mobile stretto e alto fino al soffitto per poter creare un piccolo angolo di lavanderia nella quale riporre il bucato senza occupare spazio prezioso.