La lavatrice: un elettrodomestico essenziale per la nostra vita

Nella vita di tutti i giorni sono importati di tantissimi strumenti ed elettrodomestici senza i quali non è possibile vivere in maniera regolare ed ordinaria; la lavatrice è proprio uno tra questi.
Tale elettrodomestico rappresenta una delle invenzioni migliori dell’epoca moderna, la quale ha permesso alle persone di tutto il mondo di facilitare l’opera di lavaggio del bucato di ogni tipo, volume, colore, tessuto e garantendo la possibilità di fare più tipologie di lavaggi, adattabili alla tipologia di bucato che bisogna lavare.

Proprio per la sua grande utilità la lavatrice è l’elettrodomestico che non può mancare nella propria casa; bisogna sottolineare, però, che la stessa ha bisogno di una manutenzione periodica al fine di preservarne il funzionamento ed evitare che si blocchi durante il lavaggio rischiando, tra l’altro, di danneggiare il bucato.

Uno dei problemi più frequenti, che si presenta nel momento in cui la lavatrice è utilizzata da un paio d’anni, è proprio quello inerente il blocco della stessa; visto che tale problema è quotidiano è bene parlare delle possibili cause e delle soluzioni che evitano sia la rottamazione della lavatrice sia l’obbligo di acquistarne una nuova.

Il blocco della lavatrice durante il lavaggio

Può capitare che la lavatrice, apparente funzionante, presenti dei problemi durante il lavaggio del bucato.
Le problematiche inerente tale blocco possono essere svariate, proprio per questo non è possibile stabilire in maniera assoluta come risolvere il problema del blocco della lavatrice durante il lavaggio, ma bisogna guardare al singolo caso.

Da tale premessa adesso parleremo nello specifico delle cause da cui può scaturire il blocco della lavatrice durante il lavaggio.

Le cause che determinano il blocca della lavatrice durante il lavaggio e i possibili rimedi

Cestello LavatriceLe cause che determinano il blocco della lavatrice, se riscontrate in tempo, possono essere di facile soluzione.
Una delle cause più frequenti consiste nel blocco della lavatrice prima della centrifuga; tale problematica si presenta nel momento in cui la lavatrice scarica l’acqua, ma la centrifuga non parte, ovvero non la scarica proprio.

Questo è uno dei problemi più frequenti, il quale può essere dovuto ad un intasamento del filtro o ad uno sbilanciamento del carico.

La soluzione, di facile attuazione, consiste: nel rimuovere il filtro, il quale deve essere pulito al fine di eliminare tutti i detriti, oppure aggiungere o togliere qualche capo al fine di bilanciare il carico presente in lavatrice la quale continuerà a lavare senza problemi.

Un altro problema frequente, il quale determina il blocco dell’elettrodomestico è quello riguardante il cestello della lavatrice il quale smette di girare; tale problema, di solito, è dovuto alla rottura della cinghia o alla sua caduta.

La soluzione quindi è quella di riparare la cinghia o cambiarla.

Altra causa del blocco summenzionato è quella inerente alla mancanza di acqua durante il lavaggio, la quale non viene caricata dalla lavatrice la quale interrompe il suo ciclo.

Tale problematica di solito è causata dal un malfunzionamento del rubinetto, il quale può essere guasto o poco aperto, oppure dalla presenza di alcuni piccoli filtri intasati i quali sono posizionati all’interno del tubo di collegamento.

In tal caso il problema si risolve controllando il rubinetto oppure i filtri.

Altro problema possibile è quella riguardante l’oblò, il quale risulta impossibile da aprire. In questi casi il problema non è nell’oblo, ma è funzionale per l’elettrodomestico, il quale non sarà in grado di portare a termine il lavaggio permettendo l’apertura della lavatrice.

In questo caso è meglio chiamare un esperto e non intervenire in maniera autonoma. Bisogna specificare, però, che il problema inerente l’oblo, in casi molto rari, potrebbe essere causato da un guasto della scheda elettronica; proprio per questo, dopo aver verificato che non sono presenti guasti nel rubinetto o nei filtri presenti nel tubo di collegamento, è bene chiamare in tecnico il quale controllerà la scheda elettronica e, se occorre, la sostituirà con una nuova.

Infine, l’ultima causa determinante il blocco della lavatrice è quella inerente al malfunzionamento della scheda elettronica, la quale controlla tutte le funzioni principali della lavatrice.

In tal caso, al fine di rimettere in moto la lavatrice, bisogna proprio cambiare la scheda elettronica.

Conclusioni

Come si può vedere, il blocco della lavatrice durante il lavaggio è molto frequente e può essere causato da tanti e differente problemi i quali possono risolti anche in maniera autonoma; nel momento in cui l’elettrodomestico presenta uno dei problemi di cui abbiamo parlato basta analizzarne la natura e cercare la soluzione adatta per preservare il funzionamento e l’utilizzo della lavatrice.