Lo scaldabagno elettrico istantaneo consente di avere l’acqua alla temperatura desiderata ogni volta che si vuole. Negli anni c’è stato un susseguirsi di nuove tecnologie e modelli e sul mercato è possibile trovare scaldabagno elettrici, a gas e a legna.

Lo scaldabagno elettrico istantaneo è uno strumento privo di serbatoio e, al contrario degli scaldabagni elettrici tradizionali, occupa meno spazio poiché è più piccolo e compatto. Questo scaldabagno è detto istantaneo poiché riscalda l’acqua velocemente, non appena si apre il rubinetto, senza perdere tempo e ciò comporta un notevole risparmio di energia perché si utilizza energia elettrica solo quando si ha bisogno di acqua calda, e non è necessario tenere una grande quantità d’acqua ad alta temperatura.

Su mercato ci sono tanti modelli di scaldabagno elettrico istantaneo e, se si desidera acquistarne uno, è necessario conoscerne le caratteristiche per poter scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Funzionamento di uno Scaldabagno elettrico istantaneo

Lo scaldabagno elettrico è composto una serpentina che ha la funzione di riscaldare l’acqua non appena si apre il rubinetto.

Il riscaldamento è istantaneo e la sua installazione è molto semplice poiché richiede solo una presa di corrente.

Caratteristiche di uno Scaldabagno elettrico istantaneo

Lo scaldabagno elettrico istantaneo non è dotato di serbatoio e consente un notevole risparmio energetico, a differenza di uno scaldabagno elettrico classico.

Lo scaldabagno elettrico istantaneo però, non essendo dotato serbatoio di acqua, ha una minore capienza di acqua calda e molto spesso non basta per tutti i componenti della famiglia. Per tale motivo bisogna valutare le proprie necessità e capire se si ha bisogno di uno scaldabagno che riscaldi l’acqua per gli elettrodomestici o anche per altri utilizzi, perché in tal caso sarà necessario acquistare un modello più avanzato e, di conseguenza, più costoso.

Dimensioni

Visto che lo scaldabagno elettrico istantaneo non è dotato di di serbatoio per l’acqua, le sue dimensioni sono più compatte e ridotte rispetto ad uno scaldabagno elettrico tradizionale. Bisogna fare attenzione ad un aspetto: alcuni modelli di scaldabagno sono dotati di un piccolo serbatoio per l’accumulo che, anche se ha dimensioni ridotte, ingombra.

Prima di acquistare questo apparecchio, bisogna controllare se è presente il serbatoio poiché potrebbe risultare molto efficiente e conveniente. Le dimensioni dello scaldabagno sono molto variabili e sono comprese tra i 35 cm e 25 cm con una profondità di 24 cm.

Quali sono i consumi di uno Scaldabagno elettrico istantaneo

È consigliabile optare per scaldabagni elettrici istantanei dotati di una classe energetica A.

Il consumo varia a seconda della potenza dello scaldabagno, maggiore sarà la potenza del motore maggiore sarà il consumo. Per questo motivo occorre analizzare la potenza. La potenza dello scaldabagno elettrico istantaneo si esprime in kw poiché è uno strumento che sfrutta l’energia elettrica.

La potenza influisce sia sull’efficienza dello scaldabagno che sul consumo di energia elettrica, incidendo sulla quantità di acqua riscaldata e sulla velocità del suo riscaldamento, pari ad un minuto.

In commercio esistono tanti modelli con potenza di motore differente ed è consigliabile scegliere sempre la fascia di potenza giusta per evitare di acquistare uno strumento inferiore rispetto alle proprie esigenze o, al contrario, uno scaldabagno molto potente che comporta un notevole spreco di energia ed un eccessivo consumo rispetto alle reali necessità.

È possibile verificare le caratteristiche dello scaldabagno elettrico istantaneo direttamente sulla confezione del prodotto. La potenza del motore viene espressa in watt, mentre la capacità di riscaldamento è espressa in litri al minuto e ciò consente di comprendere il segnale della potenza in modo pratico e semplice. Per scegliere lo scaldabagno più adatto alle proprie esigenze bisogna valutare il numero dei componenti della famiglia e, in base ad essa, scegliere la potenza adatta. Come detto precedentemente, se si ha bisogno di uno scaldabagno per un uso maggiore, senza dover acquistare uno scaldabagno elettrico tradizionale, è consigliabile sceglierne uno con maggiore potenza.